Presentazione pratica SCIA per intervento di ristrutturazione di una villa monofamiliare.

In questa commessa, la pratica edilizia è stata gestita completamente all’interno di un unico ecosistema BIM in modo tale da avere un pieno controllo delle lavorazioni, sia per quanta riguarda gli elaborati necessari per la presentazione al SUE,  sia per quanto riguarda la computazione quantitativa degli elementi richiesti dall’impresa esecutrice dei lavori in fase di cantiere e in fase di redazione richiesta/offerta.

Particolarmente interessante dal punto di vista BIM è stata la verifica delle superfici (Drenante, Rapporti aeroilluminanti) che è stata eseguita automatizzando il processo di inserimento dei dati e le formule di calcolo, permettendo di ridurre il margine di errore dovuto all’inserimento manuale (metodo tradizionale) e di snellire le procedure di aggiornamento dei dati alla variazione del layout del progetto.